Non solo stelle…

cercando la costellazione della Clessidra… esisterà davvero?

‘Cara Diane, qui c’è sabbia in ogni direzione e fino a dove riesci a spingere lo sguardo. Di notte però, non si guarda la sabbia ma il cielo: ci sono così tante stelle da togliere il respiro. Credo staresti sve-glia a guardarle per ore. Un abbraccio, zio Vertov.’
Lui stava a guardare le stelle nelle ore in cui il sonno non arrivava. Anche a quelle latitudini era possibile distinguere la costellazione della Clessidra, ma appariva rovesciata. Lo avrebbe raccontato a Diane. (da “L’arte delle gocce rosse“)

 

Rubo un piccolo spazio a questo sito. Chi mi conosce sa che amo raccontare. Racconto il cielo, lo spazio, le scoperte astronomiche e le faccende mitologiche. Racconto anche altre storie, una di queste è diventata un libro. Il titolo è “L’arte delle gocce rosse” edito da Ciesse edizioni.
Troverete macchine volanti e vecchiette esperte di erbe. Troverete la miraggina, una sostanza allucinogena che dona visioni. Poi incontrete  Malinka e la vecchia Usta, Vertov il mercante e la piccola, inquietante, Diane: ognuno con la propria ossessione, malattia, perversione. Ogni tanto, insieme a loro, usciremo all’aria aperta, di notte, per attardarci ad ammirare le stelle.

Presenterò il libro in un bel parco, il 9 settembre. Se passerete dalle parti di Monselice (PD) venite a trovarmi, berremo assieme un bicchiere.

Se avete voglia di leggerlo, troverete sicuramente qualcosa di diverso nel formato che preferite, cartaceo o digitale. Ecco dove trovarlo. Grazie per l’attenzione.

Elena

 

You can leave comments by clicking here, leave a trackback at http://www.jamjar.biz/non-solo-stelle/trackback/ or subscribe to the RSS Comments Feed for this post.